“E la chiamano Rimini”, cambio di date e di sede per gli ultimi due appuntamenti del cartellone estivo di musica e teatro | Comune di Rimini

Ago 31, 2021

  • Condividi l'articolo

    Cambio di data e di sede per gli ultimi due spettacoli del cartellone di “E la chiamano Rimini”, la rassegna di musica e teatro curata da Interno 4 in collaborazione con il Comune di Rimini che dal 5 agosto ha animato la piazza sull’Acqua del ponte di Tiberio. Sia lo spettacolo di Maria Costantini “Amore o psyche l’anima abbandonata” originariamente previsto per giovedì 2 settembre, sia il concerto di Chiara Raggi programmato per martedì 7 si terranno – rispettivamente il 13 settembre e il 2 ottobre – negli spazi del Teatro degli Atti (via Cairoli, 42). Sempre il Teatro degli Atti ospiterà il recupero della data di Ploz, saltata lo scorso 23 agosto a causa del maltempo. 

    Questo il cartellone aggiornato: 

    Maria Costantini Amore o psyche l’anima abbandonata
    2 settembre, piazza sull’Acqua 

    NUOVA DATA 13 settembre, Teatro Atti 

    Ploz in concerto 

    23 agosto (rinviata per maltempo) 

    NUOVA DATA 30 settembre, Teatro Atti 

    Chiara Raggi in concerto dal vivo 

    7 settembre  

    NUOVA DATA 2 ottobre, Teatro Atti 

    Gli spettatori che avevano già prenotato il posto saranno contattati nei prossimi giorni per la conferma o l’eventuale rinuncia. 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Pallavolo: De Giorgi, vittoria Europei merito del gruppo

    Pallavolo: De Giorgi, vittoria Europei merito del gruppo

    (ANSA) - ROMA, 19 SET - "E' una gioia immensa, una vittoria cercata, desiderata, arrivata al termine di una gara davvero difficile in cui i ragazzi per lunghi tratti hanno saputo soffrire, ma non hanno mai mollato la presa". Così il ct azzurro Ferdinando De Giorgi ha...

    Pallavolo: 3-2 alla Slovenia, l’Italia vince gli Europei

    Pallavolo: 3-2 alla Slovenia, l’Italia vince gli Europei

    (ANSA) - ROMA, 19 SET - Bis per l'Italia della pallavolo ai campionati Europei. Dopo il trionfo della nazionale femminile anche la squadra maschile ha vinto il torneo continentale. I ragazzi di Fefè De Giorgi in finale hanno superato la Slovenia 3-2 (22-25, 25-20,...