• È morto a 65 anni Keith Levene, fondatore dei Clash

    Condividi l'articolo

    Keith Levene, chitarrista e fondatore dei Clash e dei Public Image Ltd, è morto in Inghilterra all’età di 65 anni. Ne dà notizia il Guardian aggiungendo che Levene, colpito da un male incurabile, è morto nella sua casa di Norfolk. A metà degli anni ’70 Levene, insieme al manager della band Bernard Rhodes, formò i Clash con il chitarrista Mick Jones e il bassista Paul Simonon a soli 18 anni e chiese a Joe Strummer, all’epoca frontman dei 101ers, di unirsi dando vita al gruppo punk rock.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte