• Ecco 62/a collezione Panini, meno figurine ma c’è Elite

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 12 GEN – “Calciatori Panini quest’anno si
    rinnova. Guarda al futuro e lo fa con una collezione innovativa
    e ricca di elementi di grande modernità, sia a livello visivo
    sia contenutistico”. Così il direttore del mercato Italia di
    Panini, Alex Bertani, alla presentazione della collezione Panini
    Calciatori 2022-2023, la 62/a edizione, cui hanno preso parte
    l’ad della Serie A, Luigi De Siervo, i presidenti della Lega B,
    Mauro Balata, e dell’Aic, Umberto Calcagno, il vice presidente
    dell’Aiac, Giancarlo Camolese, e il presidente della divisione
    calcio femminile, Ludovica Mantovani, oltre a Ciro Ferrara e
    Vincent Candela.
        Tante le novità di quest’anno. E’ stato ridotta del 10% la
    collezione, allo scopo di recuperare un pubblico giovane
    diminuendo il numero delle figurine per aiutare a vivere
    l’emozione di completare la collezione. La grafica, inoltre, è
    modificata e contiene elementi di modernità e innovazione
    rispetto al passato. Per ogni squadra, poi, è stata selezionata
    una ‘figurina Elite’ del giocatore più rappresentativo di ogni
    squadra. La prima figurina dell’album, è dedicata a Bruno Bolchi
    che fu il primo giocatore ad avere una figurina, scomparso
    recentemente. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte