Elezioni: Letta vede Fratoianni e Bonelli

Ago 4, 2022

Condividi l'articolo

È iniziato alla Camera l’incontro fra il segretario del Pd Enrico Letta, quello di Sinistra italiana Nicola Fratoianni e il co-portavoce di Europa verde Angelo Bonelli.

L’appuntamento, programmato inizialmente ieri pomeriggio per definire l’allargamento della coalizione, era saltato perché Si e Ev avevano chiesto un supplemento di riflessione dopo l’accordo siglato dal Pd con Azione di Carlo Calenda.

“Dignità e rispetto reciproco, questo è il messaggio che ho trasferito ai potenziali alleati della coalizione”. È il senso, si apprende, del discorso di Luigi Di Maio, capo politico di Impegno civico, all’assemblea dei parlamentari della forza politica. “A mio avviso la coalizione deve essere la più ampia possibile per essere competitiva e fermare gli estremismi – ha detto il ministro degli Esteri -. Nelle prossime ore bisogna capire dove vuole andare questa coalizione e che coalizione si vuole costruire. Ma una cosa è certa: le forze politiche di una coalizione non possono essere differenziate in partiti di serie A e di serie B”. “Non mi ricandiderò alle prossime elezioni – dice intanto il sottosegretario alla Salute Sileri ex M5s passato a Ipf”.

Elezioni, Calenda: ‘Basta parlare di destra e di sinistra, ma cose utili’


Fonte originale: Leggi ora la fonte