++ Eni-Nigeria: Procura Brescia, processo ai pm di Milano ++

Giu 10, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 10 GIU – La Procura di Brescia ha chiesto il
    rinvio a giudizio del procuratore aggiunto di Milano e
    responsabile del pool affari internazionali, Fabio De Pasquale,
    e del pm Sergio Spadaro (oggi alla nuova Procura europea
    antifrodi) per ‘rifiuto d’atto d’ufficio’ per non aver voluto
    depositare nel 2021 prove potenzialmente favorevoli agli
    imputati del processo per corruzione internazionale Eni-Nigeria,
    concluso il 17 marzo 2021 con assoluzioni ‘perché il fatto non
    sussiste’. A darne notizia è oggi il Corriere della Sera.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • ‘Principe Carlo prese donazione in valigia con 1 mln di euro’

    ‘Principe Carlo prese donazione in valigia con 1 mln di euro’

    Il principe Carlo d'Inghilterra avrebbe accettato una valigia contenente un milione di euro in contanti da un ex premier del Qatar, sheikh Hamad bin Jossim, una di tre donazioni per un totale di 3 milioni di euro in contanti fatte fra il 2011 e il 2015 e versate poi...

    G7: i leader uniti contro Mosca, divergenze su gas e petrolio

    G7: i leader uniti contro Mosca, divergenze su gas e petrolio

    Dal castello di Elmau, in Germania, i leader del G7 mandano un messaggio di unità all'indirizzo del Cremlino, affermando una compattezza granitica sul fronte della guerra, anche se sul petrolio e sul gas le divergenze non sono ancora appianate. G7, l'arrivo dei capi...