Epstein: Maxwell chiede rilascio con cauzione da 28 mln dlr

(ANSA) – WASHINGTON, DEC 15 – Ghislaine Maxwell, la ‘socialite’ britannica accusata di aver aiutato il defunto
finanziere americano Jeffrey Epstein ad adescare minorenni per
abusi sessuali, ha chiesto ad un giudice di New York di essere
rilasciata mentre attende il processo, in cambio di una cauzione
da 28,5 milioni di dollari. Lo riportano i media Usa.
    La donna, che anche nella sua ultima istanza ribadisce la
sua innocenza, vuole essere confinata a casa e protetta da
guardie armate. Il giudice Alison Nathan potrebbe prendere una
decisione entro la fine dell’anno. Una precedente richiesta di
essere scarcerata su cauzione, dopo che fu arrestata in luglio,
era stata respinta. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte