Esercito: nel 2021 impegnati 7mila uomini sul territorio

Dic 24, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 24 DIC – Questa mattina il Generale di Corpo
    d’Armata Pietro Serino, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, ha
    fatto visita ad alcuni tra gli uomini e donne della Forza Armata
    in servizio durante le festività nelle operazioni nazionali e
    nei servizi presidiari istituzionali su Roma, ringraziando per
    l’operato svolto a tutela della collettività. Per tutto il 2021,
    l’Esercito “ha continuato a impiegare – si afferma in una nota –
    circa 7 mila soldati italiani sul territorio nazionale in favore
    dei cittadini e delle Istituzioni locali.
        In oltre 50 provincie italiane, infatti, proseguono le
    attività di concorso alle Forze dell’Ordine, dal contrasto alle
    attività criminali sino alla prevenzione di possibili attacchi
    terroristici, cui si aggiunge, su tutto il territorio nazionale,
    il supporto al servizio sanitario nazionale per contrastare gli
    effetti dell’emergenza pandemica”. In particolare, l’Esercito,
    in stretto coordinamento con le altre Forze Armate, rende
    disponibili tutte le capacità in termini di personale sanitario,
    personale addetto alla logistica, mezzi e materiali per
    l’esecuzione della campagna vaccinale e il contenimento del
    coronavirus. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Microsoft cresce nei videogiochi, compra Activision

    Microsoft cresce nei videogiochi, compra Activision

    Microsoft acquista la società di videogiochi Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari. Lo annuncia il colosso di Redmond in una nota, sottolineando che Microsoft pagherà 95 dollari per ogni azione Activision.    L'operazione è tutta in contanti...

    Quirinale, Sgarbi: ‘Berlusconi triste, operazione si è fermata’

    Quirinale, Sgarbi: ‘Berlusconi triste, operazione si è fermata’

    Silvio Berlusconi "ieri era abbastanza triste". Lo racconta Vittorio Sgarbi, che in queste settimane ha aiutato il leader di FI a contattare parlamentari in vista del voto per il Quirinale: "Ci devono essere delle inquietudini di natura psicologica, non degli...