Estremo: Andrea Marcato vince la 3100 Mile Race

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – L’italiano Andrea Marcato ha vinto la
25/a edizione della Sri Chinmoy Self-Transcendence 3100 Mile
Race, la corsa su strada certificata più lunga al mondo,
completando la distanza in 42 giorni, 17 ore, 38 minuti e 38
secondi. Il 39enne veneto ha corso una media di quasi 72 miglia
(116 km) al giorno, stabilendo un nuovo record italiano, ed è
diventato il terzo umano più veloce al mondo a completare una
corsa di 3.100 miglia. Raggiunto il traguardo, la scorsa notte a
New York, è subito ripartito per completare la distanza di 5000
chilometri.
    La Sri Chinmoy Self-Transcendence 3100 Mile Race è iniziata il
5 settembre e continua fino al 26 ottobre. I concorrenti hanno
52 giorni di tempo per completare la corsa. Per raggiungere il
loro obiettivo di 3.100 miglia (4989 km) in 52 giorni, i
partecipanti devono registrare una media di 59,6 miglia al
giorno – più di 2 maratone. Questo significa un totale di 118
maratone in successione. La gara è stata descritta come il “Monte Everest dell’ultra-running”. Tuttavia, più di 4.000
persone hanno raggiunto la cima dell’Everest dal 1953. Solo 49
hanno completato una corsa di 3.100 miglia in 24 anni. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte