• Eurobarometro: 93% degli europei preoccupato da costo della vita

    Condividi l'articolo

       La preoccupazione maggiore per il 93% dei cittadini europei riguarda il crescente costo della vita. Lo riporta l’ultimo sondaggio Eurobarometro commissionato dal Parlamento Europeo. In ciascuno Stato membro, oltre sette intervistati su dieci hanno dichiarato di esser preoccupati del costo della vita. Con il 98%, l’Italia è il terzo paese con il dato più alto dopo Cipro (99%) e Grecia (100%).

       L’aumento dei prezzi, compresi quelli dell’energia e dei generi alimentari, è infatti stato avvertito da tutte le categorie sociodemografiche che hanno partecipato all’indagine. La seconda preoccupazione più citata (82%) è la minaccia della povertà e dell’esclusione sociale, seguita dal cambiamento climatico e dalla diffusione della guerra in Ucraina ad altri paesi pari al terzo posto con l’81%.

       In Italia sono il cambiamento climatico e la povertà e l’esclusione sociale a occupare il secondo posto (entrambe 92%). Il sondaggio ha inoltre rilevato l’aumento della quota di cittadini che affrontano difficoltà di pagamento delle bollette “la maggior parte del tempo” o “a volte”, un aumento di nove punti dal 30% al 39% dall’autunno 2021. In Italia questo dato è al 64%. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte