Eurodonne: Italia-Lussemburgo 82-48

Nov 14, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 14 NOV – Secondo successo per l’Italia nelle
    qualificazioni al campionato europeo 2023 che si giocherà in
    Slovenia e Israele. Dopo il successo in casa della Slovacchia,
    la squadra del ct Lino Lardo ha superato 82-48 il Lussemburgo a
    Faenza e ora è capolista solitaria del girone H. Nell’altra
    partita odierna, la Slovacchia si è imposta in casa della
    Svizzera 65-60.
        La miglior marcatrice del PalaCattani è stata Sara Madera,
    con 16 punti. In doppia cifra anche Martina Bestagno (12) e
    Marzia Tagliamento (11). A Faenza ha esordito in nazionale
    Matilde Villa, 17 anni il prossimo 9 dicembre. A sostenere le
    azzurre c’era anche Meo Sacchetti, ct della nazionale maschile
    ed ex compagno di squadra di Lardo a Torino. Il presidente della
    Fip, Giovanni Petrucci ,ha premiato con una targa Simona
    Ballardini, bandiera della pallacanestro faentina e quasi 100
    presenze in azzurro.
        Così coach Lardo a fine partita: “Pur con tante esordienti la
    squadra ha dimostrato grande maturità. In Slovacchia abbiamo
    vinto una partita importante e delicata, stasera all’inizio ci
    ha un po’ frenato la tensione di tornare a giocare davanti al
    pubblico. Era la mia prima partita in Italia sulla panchina
    della Nazionale ed è stata un’emozione da brividi. Gli obiettivi
    sono stati raggiunti: abbiamo vinto le due partite e ampliato il
    gruppo di giocatrici a disposizione anche per il futuro. Avanti
    così”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Bisio, ansia da mezz’età e risate in giallo con Cops 2

    Bisio, ansia da mezz’età e risate in giallo con Cops 2

     Una gruppo di poliziotti assai sgangherato (ma a modo suo efficentissimo anche se pasticcione) capitanato dal commissario Cinardi che ha l'irresistibile volto di Claudio Bisio, tante risate, situazioni surreali, casi da risolvere, e un pizzico di sentimento. Si...

    Premio Mastercard Letteratura 2021 a Piersanti e Milone

    Premio Mastercard Letteratura 2021 a Piersanti e Milone

     E' Claudio Piersanti con 'Quel maledetto Vronskij' (Rizzoli) ad aggiudicarsi il Premio Mastercard Letteratura 2021, il nuovo riconoscimento per la narrativa italiana vicino a chi condivide la passione per i libri e per i progetti solidali. Mentre a Paolo Milone...