Ex Ss a processo in Germania, non risponde ad accuse

Ott 7, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BERLINO, 07 OTT – Un ex guardiano delle SS del campo
    di concentramento nazista di Sachsenhausen ha fatto sapere
    attraverso il suo avvocato di non volersi esprimere al processo,
    al via oggi nel Brandeburgo, sulle accuse che gli sono rivolte.
        L’uomo deve rispondere all’accusa di aver contribuito
    all’eccidio di 3.518 prigionieri, negli anni fra il 1942 e il
    1945. Secondo l’avvocato Stefan Watercamp, l’imputato, che ha
    100 anni, sarebbe disposto invece a parlare dei suoi rapporti
    personali. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Ruby ter: processo siena, Berlusconi e il pianista assolti

    Ruby ter: processo siena, Berlusconi e il pianista assolti

    Silvio Berlusconi e il pianista di Arcore Danilo Mariani assolti perchè il fatto non sussiste al processo Ruby ter a Siena dove erano imputati per corruzione in atti giudiziari. Questa la sentenza del tribunale dopo circa un'ora di camera di...

    ‘Quasi nemici’, il racconto delle rivalità del ciclismo

    ‘Quasi nemici’, il racconto delle rivalità del ciclismo

    MILANO - Un libro sul ciclismo che lascia lo sport sullo sfondo e parla di uomini, delle loro vicende private, piccole e grandi, e della storia di un Paese che il ciclismo ama perché è un tratto della sua cultura, della sua identità: questo è "Quasi nemici", di Dario...