Exor: Piacentini advisor e presidente di Exor Seeds

Set 10, 2021

  • Condividi l'articolo

    Diego Piacentini sarà advisor e presidente di Exor Seeds, l’attività di Exor che realizza investimenti venture gestita da Noam Ohana. Piacentini è una figura di fama mondiale nel settore delle imprese tecnologiche, ed è l’unico manager ad aver ricoperto incarichi di responsabilità sia in Apple (dal 1987 al 2000) sia in Amazon.com (dal 2000 al 2016) negli anni in cui esordivano sul mercato. È stato inoltre Commissario per l’attuazione dell’Agenda Digitale per il Governo Italiano su nomina del presidente del Consiglio dal 2016 al 2018. Attualmente è consigliere non esecutivo di The Economist Group e advisor/consigliere di altre società.
        Exor, la holding della famiglia Agnelli, ha investito negli ultimi anni più di 700 milioni di dollari nel comparto della tecnologia, incluso Via dove è oggi l’azionista più rilevante dopo i fondatori. Exor Seeds ha effettuato round di investimenti in più di 40 startup in tutto il mondo, attive in particolare nei settori della mobilità, del fintech e della salute. La nomina di Piacentini aiuterà Exor “nel sostenere e affinare il talento di giovani imprenditori in Italia, suo paese d’origine, assicurando il suo contributo a diverse iniziative in cui la Società è impegnata, quali ad esempio l’evento annuale Italian Tech Week e Vento, il nuovo programma di venturebuilding sostenuto da Exor”. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte