F1: Domenicali, sfide sostenibilità? Ruolo anche per noi

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – “Credo che la Formula Uno stia
vivendo una fase emozionante, unica. E proprio se vai forte devi
pensare al futuro. Il nostro mondo avrà ruolo anche nelle
prossime sfide legate alla sostenibilità”. Parola di Stefano
Domenicali, presidente e amministratore delegato della Formula
1, premiato alla cerimonia dei Collari d’Oro del Coni. Il numero
uno del Circus dedica anche un pensiero a Michael Schumacher,
per anni protagonista con lui in Ferrari: “Shumi è un uomo
straordinario, un pilota e campione del mondo che ha lasciato il
segno anche al di fuori della pista”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte