F1: Wolff resta a guida Mercedes per altri tre anni

Dic 18, 2020

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 18 DIC – E’ l’ora degli annunci in casa
    Mercedes in vista della prossima stagione di Formula 1. In
    attesa che arrivi quello sul rinnovo di Lewis Hamilton (sarebbe
    imminente) è arrivato quello sulla permanenza del numero uno
    della scuderia tedesca Toto Wolff che resterà per altri tre anni
    fino al 2023.
        Intanto la Mercedes ha annunciato l’ingresso nel board dello
    sponsor Ineos che ora detiene una quota del 33,3% paritaria
    rispetto a quella posseduta da Toto Wolff e dal gruppo Daimler. “Sono lieto di iniziare questo nuovo capitolo per il Team
    Mercedes-AMG Petronas F1. Questa squadra – ha detto Toto Wolff
    team principal Mercedes – è come una famiglia per me. Abbiamo
    vissuto insieme così tanti alti e bassi che non riesco a
    immaginare di lavorare con un gruppo migliore di persone in
    questo sport e sono molto felice di continuare insieme in questa
    nuova era. Questo nuovo investimento di INEOS conferma che
    l’interesse nei confronti della F1 è solido e manda un
    importante segnale di fiducia a questo sport dopo un anno
    difficile.
        A rendere praticamente ufficiale il rinnovo del sette volte
    campione del mondo inglese con la casa anglo tedesca è la stessa
    Mercedes che con un tweet che lascia poco spazio alle
    interpretazioni: “Annuncio a breve”, si legge in alto, accanto
    all’emoticon di una mano che firma con una penna in mano. Sotto,
    nella foto grande, le parole di Lewis, il cui contratto scade
    alla fine di questo anno: “La mia idea è quella di restare qui
    la prossima stagione. Voglio restare qui la prossima stagione.
        Credo che come squadra abbiamo ancora molte cose da fare e molti
    traguardi da raggiungere, nello sport ma anche al di fuori di
    questo”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Incidente in A14: due automobilisti in gravi condizioni

    Rimini. Incidente in A14: due automobilisti in gravi condizioni

    Sinistro in autostrada intorno alle 16.30, nel tratto riminese dell'A14, due auto sono venute a collisione all'altezza del km 133. Le cause del sinistro sono ancora in corso d'accertamento da parte della Polizia stradale. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del...