F1:Azerbaigian; Leclerc,pensavo che la Red Bull fosse più forte

Giu 11, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 11 GIU – “Il giro mi è sembrato bello. Tutte
    le pole sono belle, ma questa non me l’aspettavo. Pensavo che la
    Red Bull fosse più forte, soprattutto dopo Q1 e Q2”. E’ felice
    Charles Leclerc dopo la pole conquistata a Baku soprattutto
    perchè si aspettava una Red Bull più forte della sua Ferrari: “Faticavo – afferma ai microfoni di Sky – a credere che
    potessimo essere veloci. Ma alla fine ho messo tutto insieme e
    sono riuscito a fare un bel giro. Sono molto contento. La gara?
    Sono entusiasta in vista di domani. La gestione gomme sarà
    importante. A livello di passo gara siamo cresciuti da quando
    abbiamo portato gli aggiornamenti. Domani sarà interessante”.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Uccisa suora italiana ad Haiti

    Uccisa suora italiana ad Haiti

    (ANSA) - ROMA, 26 GIU - Luisa Dell'Orto, suora lecchese di 65 anni, è stata uccisa ad Haiti, probabilmente a scopo di rapina, nella capitale Port au Prince dove operava. Suor Luisa era nell'isola da 20 anni. Ne dà notizia l'arcidiocesi di Milano.Secondo quanto...

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    E' finita male, almeno per ora, l'avventura in Francia, sul ring del 'Centre Omnisport' di Massy, del campione europeo dei pesi medi Matteo Signani. Il 43enne 'Giaguaro' romagnolo, che nella vita oltre a praticare la boxe fa la guardia costiera, ha perso contro lo...