FA al TTG insieme a InRomagna

Ott 13, 2021

  • Condividi l'articolo

     

    Forlì, 13 ottobre 2021 – FA srl è presente alla 58esima edizione del TTG Travel
    Experience, manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo
    mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo,
    che si sta svolgendo in questi giorni alla Fiera di Rimini.
    Da mercoledì 13 a venerdì 15 ottobre, FA srl sarà allo stand 026 del padiglione C5,
    dove il management e lo staff daranno tutte le informazioni riguardanti la
    programmazione dei voli dall’aeroporto di Forlì. Tutti coloro che lo visiteranno potranno
    partecipare all’estrazione di voli dallo scalo forlivese, compilando un apposito voucher.
    Lo stand è condiviso con InRomagna DMC, la Destination Management Company di
    Forlì, Cesena e Ravenna voluta e costituita da tutte le Confcommercio e le
    Confesercenti di questi territori che ha la sede operativa all’interno dell’aeroporto
    forlivese, in quanto FA srl è il primo partner strategico di questo progetto.
    AL TTG verrà anche presentato il nuovo sito di promo-commercializzazione turistica dei
    territori ravennati forlivesi e cesenati, il cui dominio è www.inromagna.travel
    E' dalla promozione in Italia e all’estero sulle rotte aperte dallo scalo di Forlì e dalla
    promo-commercializzazione on-line, infatti, che parte la prima sfida della DMC:
    presentare e vendere il territorio di Forlì, Cesena e Ravenna come una sub-destinazione
    turistica unica all’interno del più ampio quadro promozionale di Destinazione Romagna.
    Questi territori e le eccellenze turistiche in essi racchiuse, infatti, sono concentrati nel
    raggio di 40 km dall’aeroporto di Forlì e grazie ai collegamenti ed alle brevi distanze
    possono essere tutti fruibili anche in pochi giorni di vacanza. L’omogeneità dell’offerta e
    la ‘romagnolità’ che li contraddistingue, inoltre, consentono e impongono di presentarli
    in Italia e all’estero come una grande città turistica metropolitana in cui i visitatori
    possono cambiare tipo di vacanza con grande facilità anche nella stessa giornata: dal
    mare, alle foreste, ai luoghi culturali, a quelli del divertimento, alle terme passando
    dall’offerta enogastronomica di assoluto rilievo.

  • Covid: Russia chiude attività lavorative per nove giorni

    Covid: Russia chiude attività lavorative per nove giorni

     Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che a causa della situazione epidemiologica in Russia saranno dichiarati "giorni non lavorativi" quelli dal 30 ottobre al 7 novembre ma col mantenimento della retribuzione: lo riporta la testata online Meduza. La...