“Fascisti”, “Non conosco matrice”: è scontro Letta-Meloni

Ott 10, 2021

  • Condividi l'articolo

    All’indomani dei violenti scontri che hanno travolto Roma e Milano s’infiamma lo scontro politico tra Enrico Letta e Giorgia Meloni. Il segretario del Partito Democratico ha puntato il dito contro la leader di Fratelli d’Italia condannando la presunta ambiguità sulle violenze mostrata dal leader di FdI. Letta ha anche criticato il fatto che Meloni fosse a Madrid, in occasione dell’evento Viva 2021 organizzato da Vox, partito della destra spagnola che fa parte del gruppo dei Conservatori europei di cui la stessa Meloni è presidente.

    L’affondo di Letta

    Qualche ora prima che Letta si lanciasse a testa bassa nella sua arringa di fuoco, Meloni aveva commentato i fatti di Roma spiegando di non conoscere la matrice della violenza andata in scena nella capitale. “Sicuramente è violenza e squadrismo, poi la matrice non la conosco“, ha dichiarato il leader di FdI dalla Spagna. “Sarà fascista, non sarà fascista. Il punto è che è violenza e squadrismo, questa roba va combattuta sempre“, ha quindi chiaramente commentato Meloni in merito agli scontri di ieri.

    Dopo qualche ora, nel corso di un’intervista andata in onda a Mezz’ora in più, su Rai 3, Letta ha risposto a Meloni senza andare troppo per il sottile. “Ci sono delle colpe, delle responsabilità, non si può essere ambigui sulle violenze, sulla sicurezza, sulla libertà“, ha tuonato l’ex premier. “Se anche in queste ore si dice che non si capisce la matrice, condanniamo tutti e poi la prima persona con cui se la prendono è la ministra dell’Interno… Bisogna prendersela con i fascisti che hanno attaccato la Cgil. Si parli nelle scuole domani dell’assalto alla sede del sindacato, perché è un fatto gravissimo. Non ci si volti dall’altra parte“, ha concluso Letta.

    “Meloni ospite dei neofranchisti”

    Letta ha quindi attaccato Meloni per il fatto di essere ospite all’evento politico promosso dal partito spagnolo Vox. “Oggi Meloni parlava dalla Spagna, dal congresso del partito neofranchista che vuole rilanciare il regime franchista in Spagna, era lì ed era ospite d’onore“, ha dichiarato il segretario Dem, facendo presente che in Italia “c’è una disattenzione colpevole su questi temi“.

    Nel frattempo, oltre a Letta anche altri fonti del Nazareno hanno replicato alle parole di Meloni. “Se Giorgia Meloni non sa riconoscere la matrice della violenza di ieri, se non sa chi siano gli esponenti di Forza Nuova arrestati per quegli atti di violenza, glielo spieghiamo noi: sono i capi di una organizzazione notoriamente e orgogliosamente fascista“, ha riferito l’agenzia AdnKronos.

    Netta la controreplica di Patrizio La Pietra, senatore di FdI, secondo il quale non c’è stata alcuna ambiguità da parte di Meloni. “È piuttosto la sinistra che continua ad alimentare confusione e questo perché non ha nulla da dire. Infatti, anziché affrontare i reali problemi degli italiani, come ad esempio il tema del green pass e dei tamponi, preferisce alimentare il dibattito su fascismo-antifascismo che il Paese si è lasciato francamente alle spalle“, ha sottolineato La Pietra. “Da una sinistra così non accettiamo lezioni“, ha quindi concluso il senatore.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Psichiatra uccisa: giudici, sicurezza piegata a budget

    Psichiatra uccisa: giudici, sicurezza piegata a budget

    (ANSA) - BARI, 28 OTT - "Una sottovalutazione del rischio di aggressioni al personale" legata anche a una "impostazione economicistica delle funzioni della sanità piegate alle esigenze del budget". Così i giudici del Tribunale di Bari hanno motivato la sentenza con la...

    Best in Travel, Isole Cook e Firenze tra mete top Lonely Planet

    Best in Travel, Isole Cook e Firenze tra mete top Lonely Planet

    FIRENZE - Tra i Paesi le affascinanti Isole Cook, la Norvegia e Mauritius ma anche la verde Slovenia e il Nepal, porta d'ingresso alle cime più alte del pianeta. Tra le città Auckland, premiata la sua fiorente scena culturale, e poi Tapei e Friburgo. E tra le regioni...