Fed alza tassi di mezzo punto, aumento maggiore dal 2000

Mag 4, 2022

  • Condividi l'articolo

    La Fed alza i tassi di interesse di mezzo punto percentuale, portando il costo del denaro in una forchetta fra lo 0,75% e l’1%. Per la Fed si tratta del primo aumento da mezzo punto dal 2000 e della prima volta dal 2006 che alza i tassi in due riunioni consecutive. In marzo aveva ritoccato al rialzo il costo del denaro di un quarto di punto.

    Le guerra in Ucraina creerà probabilmente pressioni al rialzo per l’inflaizone e peserà sulla crescita. Lo afferma la Fed, sottolineando comunque come sulle implicazioni del conflitto sull’economia americana c’è grande incertezza.

    La riduzione del bilancio della Fed inizierà in giugno a una velocità di 47,5 miliardi di dollari al mese fino ad agosto. Lo afferma la Fed al termine delle due giorni di riunione, sottolineando che ulteriori rialzi dei tassi sono appropriati.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Tennis, Parigi: Zverev batte Nakashima e accede agli ottavi

    Tennis, Parigi: Zverev batte Nakashima e accede agli ottavi

    Il numero 3 del mondo, Alexander Zverev, al termine di un incontro molto combattuto, ha superato il terzo turno al Roland Garros di tennis, battendo lo statunitense Brandon Nakashima (75) per 7-6 (7-2), 6-3, 7-6 (7-5). Il 25enne tedesco, finalista a Madrid e...

    Pugilato: Europei; Italia riscatta Tokyo,7 in zona medaglia

    Pugilato: Europei; Italia riscatta Tokyo,7 in zona medaglia

    (ANSA) - YEREVAN, 27 MAG - Il giorno del riscatto del pugilato olimpico italiano. A meno di un anno dai Giochi di Tokyo, per i quali nessun boxeur azzurro era riuscito a qualificarsi, arriva la notizia che oggi, dopo gli incontri dei quarti di finale degli Europei, 7...