Federer: chef Oldani “in cucina perfetto, come in campo”

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 15 SET – “Noi ci siamo incontrati su un campo
particolare, la cucina: direi che anche lì è stato perfetto,
come in campo”. Davide Oldani chef stellato racconta così – al
telefono con l’ANSA – il suo particolare incontro con Roger
Federer, protagonisti insieme di un celebre spot in cui
cucinavano gli spaghetti. “Mi colpì il fatto che nonostante
fosse Federer era alla mano e che aveva un approccio alla cucina
di grande gusto – spiega lo chef – aveva voglia di imparare e
capire i segreti per preparare un buon piatto di spaghetti.
    All’assaggio poi era entusiasta, insomma un intenditore anche
sul cibo”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte