Figlio Tacconi spera, ci sono piccoli miglioramenti

Apr 26, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ALESSANDRIA, 26 APR – “Giorno dopo giorno ci sono
    piccoli miglioramenti, anche se i medici hanno detto che questi
    sono i giorni più delicati. Continuiamo ad essere uniti, per
    lui”. Lo scrive sui social Andrea Tacconi, figlio dell’ex
    portiere della Juventus e della Nazionale Stefano, ricoverato da
    sabato scorso all’ospedale di Alessandria in seguito a una
    emorragia cerebrale. L’ex calciatore, 64 anni, aveva accusato un
    malore mentre si trovava ad Asti per un evento benefico. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Quelle sanzioni (necessarie) e il rischio boomerang in casa

    Quelle sanzioni (necessarie) e il rischio boomerang in casa

    Aumenti, aumenti ovunque. La giornata tipo degli italiani è diventata una via crucis, che comincia con una tazzina di caffè strapagata al bar fino a quando si spegne la luce prima di dormire, magari un po' prima del solito perché con certe bollette in arrivo... Lo...

    Pensioni, per Draghi grana Quota 41

    Pensioni, per Draghi grana Quota 41

    «Il ministro Orlando riapra subito il tavolo politico per cambiare il sistema pensionistico. Dobbiamo riprenderlo, basta con i tavoli tecnici». Luigi Sbarra, ieri confermato segretario generale della Cisl dal congresso del sindacato, ha ribadito la volontà di iniziare...