Folgorato da palo pubblica illuminazione, 13enne in ospedale

Giu 29, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – MONTENERO DI BISACCIA, 29 GIU – E’ stato trasferito
dall’ospedale di Termoli a quello di Foggia un tredicenne
rimasto folgorato ieri sera durante una festa di quartiere a
Montenero di Bisaccia (Campobasso), in contrada Torricella. Il
ragazzino, secondo una prima ricostruzione, si era appoggiato a
un palo della pubblica illuminazione quando, improvvisamente, si
è accasciato a terra. Gli amici e le persone presenti hanno
subito allertato i soccorsi. Un’ambulanza del 118 Molise ha
trasportato il ragazzino al ‘San Timoteo’ di Termoli in
condizioni molto gravi. I medici hanno riservato la prognosi e
ricoverato il minore nel Centro di rianimazione dell’ospedale
molisano dove è rimasto fino a questa mattina, per poi essere
trasferito a Foggia. L’equipe di sanitari ha riscontrato dei
segni su una spalla riconducibili alla scarica elettrica.
    Sull’episodio sono in corso le indagini dei Carabinieri della
Compagnia di Termoli che hanno posto sotto sequestro l’area e
sentito alcuni testimoni. Sul caso la Procura di Larino
(Campobasso) ha aperto un’inchiesta, ma attualmente non ci sono
persone iscritte sul registro degli indagati. Gli accertamenti
dei militari proseguiranno anche oggi. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte