Fondi bimbi malati per spese e viaggi,indagata presidente Onlus

Condividi l'articolo

(ANSA) – PADOVA, 17 NOV – Fondi versati a favore dei bambini
malati di cancro utilizzati anche per viaggi privati e spese al
supermercato: è la pesante accusa con la quale è stata indagata
a Padova la presidente dell’associazione onlus Team For
Children, Chiara Girello Azzena. Secondo l’accusa – riferiscono
i quotidiani locali – la donna è sospettata di essersi
appropriata di decine di migliaia di euro della Onlus per fini
personali. Team for Children è un’associazione, molto nota in
Veneto, che sostiene i progetti per i malati del reparto di
Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova. L’iscrizione
nel registro degli indagati, per appropriazione indebita, è
avvenuta nel febbraio scorso, sulla base di un esposto giunto in
Procura. Girello Azzena è già stata interrogata dal magistrato,
ed ha respinto tutte le accuse. Ora l’inchiesta è stata chiusa e
si attende la decisione del pm sull’eventuale richiesta di
rinvio a giudizio. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte