Fonti intelligence, combattenti italiani uccisi? Non risulta

Apr 24, 2022

  • Condividi l'articolo

    Allo stato “non risulta” che 11 ‘foreign fighters’ di nazionalità italiana sarebbero rimasti uccisi sul campo di battaglia in Ucraina in operazioni contro le forze russe. Lo dicono all’ANSA qualificate fonti italiane di intelligence, le quali tuttavia precisano che “sono in corso verifiche”. La notizia, come scrive il Corriere della Sera, è stata fatta pervenire dal ministero della Difesa russo a Palazzo Chigi attraverso canali diplomatici. Finora, l’unico ‘combattente’ italiano morto di cui si è a conoscenza è Edy Ongaro, il 46enne veneziano ucciso il 30 marzo da una bomba mentre combatteva con le milizie separatiste del Donbass.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Tennis: Roland Garros, Trevisan batte Sasnovich e vola ai quarti

    Tennis: Roland Garros, Trevisan batte Sasnovich e vola ai quarti

    Sul campo dedicato a Suzanne Lenglen, la 28enne Martina Trevisan, n.59 della classifica Wta, ha battuta negli ottavi la bielorussa Aliaksandra Sasnovich (47), qualificandosi per i quarti del Roland Garros di tennis. La fiorentina si è imposta con il punteggio di 7-6...

    Obbliga figli a rasarsi capelli con stemma Juve,rischia processo

    Obbliga figli a rasarsi capelli con stemma Juve,rischia processo

    (ANSA) - ROMA, 29 MAG - Vessazioni e maltrattamenti fino a fargli rasare i capelli con lo stemma della Juventus. Ora un 45enne romano rischia il processo perchè la Procura di Roma ha chiuso l'inchiesta nei suoi confronti con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. La...