Francia: Greenpace contro proroga vita centrali nucleari

(ANSA) – PARIGI, 18 NOV – Greenpeace ha annunciato oggi di
aver depositato presso il Consiglio di Stato di Parigi un
ricorso contro l’Autorità di Sicurezza Nucleare (Asn) per
ottenere una valutazione ambientale sulla proroga della durata
di vita delle centrali atomiche francesi.
    “Non c’è nessuna valutazione ambientale prevista nel quadro
delle visite decennali attualmente in corso per ampliare di 10
anni il funzionamento dei reattori nucleari che giungono a 40
anni” di vita, deplora Greenpeace in una nota, aggiungendo che “la portata e i costi dei lavori di prolungamento delle centrali
giustificano una valutazione ambientale, come ricordato, per il
Belgio, dalla Corte di Giustizia dell’Unione europea”. Secondo
Greenpeace, la Francia è dunque “in una situazione di
llegalità”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte