Gatteo. In sei denunciati per ‘manifestazione fascista’

Apr 27, 2021

  • Condividi l'articolo

    NEL PRIMO POMERIGGIO DEL 25 APRILE 2021, MILITARI DELLA DIPENDENTE STAZIONE DI SAVIGNANO SUL RUBICONE HANNO PROCEDUTO A DEFERIRE IN STATO DI LIBERTA’ ALLA COMPETENTE A.G., NR. 6 PERSONE, POICHE’ RITENUTE RESPONSABILI DEL REATO DI CUI ALL’ART. 5 DELLA LEGGE 645/1952  (MANIFESTAZIONE FASCISTA). NELLA CIRCOSTANZA, IL PERSONALE OPERANTE INTERVENIVA PRESSO UN’ABITAZIONE DI GATTEO, FRAZIONE MARE,  OVE I PREFATI, INTENTI A CONSUMARE IL PRANZO NEL CORTILE DELL’ABITAZIONE, AVEVANO ESPOSTO ALL’INTERNO DELL’AREA CORTILIVA UNA BANDIERA RAFFIGURANTE UNA “SVASTICA”. SUL POSTO, I MILITARI PROCEDEVANO A SEQUESTRARE IL CIMELIO IN PAROLA, AD IDENTIFICARE I PRESENTI CHE SONO STATI DENUNCIATI PER LA VIOLAZIONE DI CUI SOPRA, E, CONTESTUALMENTE, A SANZIONARE GLI STESSI PER IL MANCATO RISPETTO DELE PRESCRIZIONI IMPOSTE DAL DPCM PER IL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA “COVID-19”.

     

    IL COMANDANTE INT.

    (Ten. Matteo Alessandrelli)