Gb: ombra Partygate anche per laburisti, polizia indaga Starmer

Mag 6, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – LONDRA, 06 MAG – Partygate anche in casa laburista,
    dopo la multa comminata da Scotland Yard il mese scorso al
    premier conservatore Boris Johnson per i ritrovi organizzati a
    Downing Street fra il 2020 e il 2021 in violazione delle
    restrizioni Covid allora in vigore nel Regno Unito. La polizia
    della contea di Durham ha infatti annunciato oggi l’apertura di
    un’indagine formale sul leader del Labour, Keir Starmer,
    accusato d’aver a sua volta violato le regole nell’ambito di un
    incontro pre-elettorale concluso nell’aprile del 2021 con una
    bevuta collettiva serale di birra nella zona.
        L’annuncio è arrivato a urne chiuse, dopo il voto locale di
    ieri che ha visto il partito di Starmer avanzare a Londra sui
    conservatori; ma arretrare in termini di suffragi complessivi in
    tutta l’Inghilterra rispetto al risultato conseguito alle
    amministrative del 2018 sotto la pur contestata leadership di
    sinistra radicale di Jeremy Corbyn. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Azovstal è caduta. Dopo 86 giorni di resistenza che hanno segnato le sorti e l'immaginario della guerra, l'acciaieria simbolo della difesa di Mariupol e dell'Ucraina non è più un bunker inespugnato. L'impianto è "totalmente sotto il controllo delle forze armate...