• Gb: Sunak punta su contrasto a caro vita per riprendere Truss

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – LONDRA, 08 AGO – L’ex cancelliere dello Scacchiere
    Rishi Sunak punta con forza sul contrasto al caro vita e
    all’inflazione record nel Regno Unito nel tentativo di
    riprendere la favorita ministra degli Esteri Liz Truss nella
    corsa alla leadership Tory e alla carica di primo ministro
    britannico. Per questo vuole proporre un pacchetto di misure per
    sostenere le famiglie alle prese con le bollette energetiche a
    partire da questo inverno. Sunak continuerebbe quindi sulla via
    intrapresa quando era ministro del Tesoro con aiuti diretti per
    contenere l’impennata dei costi di elettricità e riscaldamento.
        Misure criticate da Truss che invece insiste sulla promessa
    di un taglio delle tasse immediato, nonostante le previsioni di
    una recessione entro la fine dell’anno. Su questo punto gli
    elettori britannici, stando a un sondaggio di YouGov per il
    Times, danno ragione all’ex cancelliere: il 64% del campione
    pensa che il prossimo primo ministro dovrebbe concentrarsi
    sull’inflazione, mentre il 17% predilige una riduzione della
    pressione fiscale. Ma non sono loro a decidere chi sarà il
    successore del premier uscente Boris Johnson, bensì gli iscritti
    del partito conservatore, tramite un voto postale in corso, che
    continuano a preferire, almeno sino alle ultime rilevazioni, le
    ricette offerte dalla titolare del Foreign Office basate sulla
    tradizione Tory, come lei stessa ha affermato, quindi su un
    taglio delle tasse. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte