Genoa, Blazquez: “Senza noi rischio fallimento”

Mag 4, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – GENOVA, 04 MAG – “Se non fossimo arrivati noi, il
    Genoa rischiava di fallire. La situazione economica era molto
    pesante, c’erano 50 milioni da buttare sul piatto e davvero non
    saprei dirvi come si sarebbe comportata Fingiochi”. Lo afferma
    l”amministratore delegato del Genoa, Andres Blazquez ,che non
    nasconde le difficoltà economiche del club rossoblù durante il
    passaggio di proprietà dalla gestione Preziosi a quella di 777
    Partners.
        “Per rilevare la società siamo andati incontro a costi
    sensibilmente superiori a quelli che avevamo programmato.
        Abbiamo anche messo denaro prima ancora delle firme perché
    c’erano da pagare gli stipendi e in cassa non c’era un euro”.
        Blazquez ha poi analizzato il momento della squadra e parlato
    del futuro.
        “Se dovessimo andare in B un giorno si parlerà di questo
    scivolone come adesso si fa con l’era dei dinosauri, un fenomeno
    estinto e molto lontano. Continuiamo a credere nel progetto e
    una volta che ci saremo stabilizzati in Serie A poi lavoreremo
    per portare il Genoa in Europa. Siamo i primi a riconoscere di
    aver commesso degli errori” e tra questi cita la scelta di
    Shevchenko come allenatore. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Caos centrodestra dopo il vertice di Arcore, Fdi all’attacco

    Caos centrodestra dopo il vertice di Arcore, Fdi all’attacco

    "È sicuramente positivo essersi incontrati ma l'unità della coalizione non basta declamarla. Occorre costruirla nei fatti. Su 26 città capoluogo sono solo 5, ma purtroppo importanti, le città in cui il centrodestra andrà diviso al primo turno ma restano ancora diversi...

    Peste suina: a Roma altri 3 casi, in arrivo nuove ordinanze

    Peste suina: a Roma altri 3 casi, in arrivo nuove ordinanze

    Altri tre casi di peste suina a Roma e altre ordinanze per rimodulare al zona infetta e prendere nuovi provvedimenti. "Nella giornata di oggi è attesa l'ordinanza che rimodula i confini della zona infetta a seguito della conferma di tre ulteriori casi di positività...