Gerusalemme, tensione e incidenti a funerali reporter uccisa

Mag 13, 2022

  • Condividi l'articolo

    Sono iniziati in un clima di forte tensione a Gerusalemme i funerali di Shireen Abu Akleh, la reporter colpita a morte due giorni fa a Jenin durante uno scontro a fuoco fra soldati israeliani e miliziani palestinesi.
        All’uscita dall’ospedale un tafferuglio è avvenuto quando la polizia ha impedito che la bara della giornalista fosse issata in spalla da un gruppo di persone. La bara ha ondeggiato ed è quasi caduta a terra. In seguito, posto a bordo di un automezzo, il feretro ha raggiunto la porta di Jaffa ed è stato trasportato all’interno della vicina chiesa greco-melchita, mentre gli agenti della polizia erano impegnati ad impedire la esposizione di bandiere nazionali palestinesi. 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Eni, i due conti per garantire forniture gas

    Eni, i due conti per garantire forniture gas

    L'Eni continuerà a pagare il gas russo in euro, come da contratto. Nell'imminenza della scadenza della fattura di maggio, intorno al 20, e dopo che Gazprom bank ha chiuso i conti correnti su cui gli acquirenti hanno finora pagato le forniture, Eni ha avviato in via...

    Ex marito le diede fuoco: confermati 18 anni per Ciro Russo

    Ex marito le diede fuoco: confermati 18 anni per Ciro Russo

    (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 17 MAG - È stato condannato a 18 anni e 8 mesi di carcere Ciro Russo, l'uomo che tre anni fa tentò di uccidere la ex moglie dandole fuoco. La Corte d'Appello di Reggio Calabria ha confermato la sentenza di primo grado del luglio 2020...