Giordano (Inl), giro d’affari irregolarità 76 miliardi in 2021

Mag 7, 2022

  • Condividi l'articolo

    ANSA Lavoro – ROMA, 07 MAG – Si allarga l’organico
    dell’Ispettorato nazionale del lavoro per “un miglior contrasto
    all’occupazione sommersa”, nel nostro Paese: entro il prossimo
    mese di giugno, infatti, verranno assunti circa 700 nuovi
    ispettori (precisamente 691, ma sarà possibile reclutare “fino a
    900 unità”). Lo fa sapere all’ANSA lo stesso organismo diretto
    da Bruno Giordano. Il ‘giro d’affari’ dell’economia sommersa, in
    Italia, vale “almeno 203 miliardi di euro”, stando alle stime
    del 2021, spiega Giordano. E, di questa mole di denaro, “più di
    1/3”, pari ad “oltre 76 miliardi, è nel mondo del lavoro”, sotto
    forma di “vizio del rapporto contrattuale”, e “senza diritti
    individuali e sindacali” per gli occupati. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Interrotta la fornitura di gas dalla Russia alla Finlandia

    Azovstal è caduta. Dopo 86 giorni di resistenza che hanno segnato le sorti e l'immaginario della guerra, l'acciaieria simbolo della difesa di Mariupol e dell'Ucraina non è più un bunker inespugnato. L'impianto è "totalmente sotto il controllo delle forze armate...