• Giorgetti candida l’Italia per la sede antiriciclaggio Ue

    Condividi l'articolo

    Il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti “ha incontrato a Bruxelles la commissaria Ue per la Stabilità finanziaria, servizi finanziari e unione dei mercati dei capitali, Mairead McGuinness. Durante il colloquio, cordiale e proficuo, il ministro ha proposto candidatura dell’Italia per la sede dell’Amla, l’autorità antiriciclaggio”.
        Lo annuncia il Mef in un tweet. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte