Golf: Molinari delude ancora, è fuori dal Wells Fargo

Mag 7, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 07 MAG – Continua il momento no di Francesco
    Molinari che a Potomac, nel Maryland (Usa), è stato eliminato
    dal Wells Fargo Championship. Il torinese, con un totale di 142
    (69 73, +2) colpi, è uscito di scena dal torneo del PGA Tour che
    mette in palio 9.000.000 di dollari e vede sempre in testa, a
    metà gara e con uno score di 130 (63 67, -10), l’australiano
    Jason Day.
        Sul percorso del TPC Potomac at Avenel Farm (par 70), Chicco
    Molinari ha realizzato un parziale di 73 (+3), con un solo
    birdie e quattro bogey. Dopo la prima parte di giro senza
    errori, il piemontese ha perso ritmo. Ancora una eliminazione,
    dopo quelle al Valspar Championship e al The Masters, per il
    piemontese. In difficoltà.
        Negli Stati Uniti, a guidare il leaderboard c’è appunto Day che
    il Wells Fargo Championship lo ha già vinto nel 2018.
        L’australiano – con un giro in 67 (-3) colpi, caratterizzato da
    cinque birdie e due bogey – precede in classifica l’americano
    Max Homa (altro past winner della competizione, sua nel 2019),
    secondo con 133 (-7). In terza posizione con 134 (-6) ecco poi
    altri quattro statunitensi: Luke List, James Hahn (campione nel
    2016), Kurt Kitayama e Denny McCarthy. Top 10 e decima posizione
    con 136 (-4), tra gli altri, per gli inglesi Tyrrell Hatton e
    Matthew Fitzpatrick, oltre che per il naturalizzato slovacco
    Rory Sabbatini (medaglia d’argento ai Giochi di Tokyo).
        Tra i big, è invece 18/o con 138 (-2) lo spagnolo Sergio Garcia
    (in polemica con il PGA Tour e pronto a sposare il progetto
    della Superlega araba). Grandi difficoltà per Rory McIlroy. Il
    nordirlandese (campione uscente e tre volte dominatore del Wells
    Fargo) è scivolato dalla 17/a alla 50/a posizione con 140 (par).
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Omicidio dell’ex vigilessa Laura Ziliani, confessa Mirto Milani

    Omicidio dell’ex vigilessa Laura Ziliani, confessa Mirto Milani

    (ANSA) - BRESCIA, 25 MAG - Svolta nelle indagini sul delitto di Laura Ziliani. Mirto Milani ha confessato l'omicidio dell'ex vigilessa di Temù, in provincia di Brescia, avvenuto l'8 maggio di un anno fa. Lo ha fatto nel corso di un lungo interrogatorio in carcere che...

    Ora Renzi posta una foto con il sindaco di Genova Marco Bucci

    Ora Renzi posta una foto con il sindaco di Genova Marco Bucci

    Una foto per replicare agli attacchi provenienti da sinistra: Matteo Renzi, leader d'Italia Viva, ha pubblicato via social un'immagine con il sindaco di Genova Marco Bucci. Il primo cittadino del capoluogo ligure che la formazione politica guidata dall'ex premier ha...