Gp Brasile: Hamilton, qui sarà difficile batterli

Nov 11, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 11 NOV – “Il loro ritmo è stato fenomenale
    nell’ultima gara, ma hanno avuto una macchina forte per tutto
    l’anno. Noi spingeremo al massimo per vedere se possiamo
    spremere di più dalla macchina ma prevedo che sarà molto
    difficile batterli questo fine settimana”. Così il campione del
    mondo della Mercedes, Lewis Hamilton, in vista del Gp del
    Brasile di domenica, parla della nuova sfida con le Red Bull, in
    un fine settimana che prevede anche la qualifica sprint.
        “E’ una opportunità – afferma l’inglese – ma se loro sono più
    veloci non è che possa cambiare molto. Da domani lavoreremo per
    cominciare bene e trovare subito l’equilibrio giusto della
    macchina, visto che avremo a disposizione una sola ora di prove
    libere”.
        Hamilton ha glissato sul rischio di una penalizzazione di
    cinque posizioni in griglia per cambio di motore che potrebbe
    essere necessario sulla sua Mercedes, sostenendo che i problemi
    logistici che hanno afflitto il team – ritardi nell’arrivo dei
    cargo hanno lasciato a corto di materiale molte scuderie – non
    consentono ancora di fare delle previsioni in merito. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte