Gp Qatar: Sainz “scelta gomme coraggiosa ma buona qualifica”

Nov 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 20 NOV – “Per me è stata bella qualifica, ho
    fatto dei buoni giri anche se nella Q3 non sono stato perfetto.
        Ho provato a mettere al limite la macchina nel secondo tentativo
    ma sono andato oltre e non sono riuscito ad abbassare il tempo”.
        Così il pilota della Ferrari Carlos Sainz, che partirà settimo
    nel Gp del Qatar di domani, molto più avanti rispetto al
    compagno di scuderia, Charles Leclerc, che ha chiuso le
    qualifiche al 13/o posto. “Non è stato facile questo weekend,
    almeno finora: Alpine, AlphaTauri e McLaren sono tutte lì,
    mentre altre volte avevamo del margine”, ha aggiunto lo
    spagnolo.
        “”Non avevo un gran feeling con la media, il passaggio in Q3
    è stato di sicuro coraggioso ma anche rischioso e domani
    partiremo in questa configurazione – ha commentato ancora il
    ferrarista -. Non sarà un vantaggio alla partenza, ma ci darà
    una mano già dopo qualche giro. Sarà bello fare qualcosa di
    diverso dagli altri”.
        Molto deluso Leclerc, che sottolinea il secondo di distacco
    subito: “Non è che stavo facendo grandissimi errori o cose fuori
    dal normale. Ora dobbiamo guardare bene perché questa volta non
    ho una spiegazione – ha affermato -. Normalmente quando scendo
    dalla macchina dopo la qualifica ho sempre una spiegazione, però
    questa volta non c’è e dunque è veramente una bruttissima
    sorpresa”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte