Gp Russia: pole a Norris davanti alla Ferrari di Sainz

Set 25, 2021

  • Condividi l'articolo

    Lando Norris (McLaren) ha ottenuto la pole del GP di Russia di F1, in programma domani sul circuito di Sochi. In prima fila partirà anche Carlos Sainz con la Ferrari. Seconda fila per George Russell con la Williams e Lewis Hamilton, che dopo aver dominato le qualifiche ha tardato troppo ad adeguare gli pneumatici all’asfalto più asciutto. La terza fila sarà occupata da Daniel Ricciardo con la McLaren e da Fernando Alonso con l’Alpine.

    Solo settimo tempo e quarta fila per Valtteri Bottas, che avrà a fianco Lance Stroll con l’Aston Martin. In coda partiranno domani Charles Leclerc e Max Verstappen, che hanno cambiato il motore alla loro Ferrari e Red Bull.  Per il pilota britannico è la prima pole position in carriera. In seconda fila partiranno la Williams di George Russel e la Mercedes di Lewis Hamilton. Il campione del mondo in carica ha commesso un errore danneggiando il muso della macchina mentre rientrava nella corsia dei box, sul finire della Q3. In quel momento aveva il miglior tempo. Terza fila per Daniel Ricciardo (McLaren) e Fernando Alonso (Alpine). Domani partiranno dal fondo dello schieramento Max Verstappen (Red Bull) e Charles Leclerc (Ferrari) che hanno entrambi sostituito la power unit.

    Sainz: ‘Ottima strategia, domani lotteremo’ – “Sono molto contento. Abbiamo fatto un’ottima strategia facendo due giri alla fine per portare le gomme in temperatura e poi abbiamo trovato un giro piuttosto forte. Purtroppo sono stato uno dei primi a tagliare il traguardo e non ho sfruttato il miglioramento della pista”. Così il pilota della Ferrari Carlos Sainz, che domani partirà in prima fila nel Gp di Russia a Sochi. “La gara? Sembriamo un po’ più forti. Ci sono Mercedes e Red Bull dietro che saranno veloci, ci aspettiamo che superino tante macchine. Però noi lotteremo e cercheremo di divertirci – ha proseguito lo spagnolo -. Il via sarà divertente, spero di poter superare Norris in partenza, magari sfruttando la sua scia. Partire sullo sporco qui è penalizzante, quindi dovrò prepararmi bene per non perdere troppo allo scatto”.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Europa League: Spalletti, grande partita di tutta la mia squadra

    Europa League: Spalletti, grande partita di tutta la mia squadra

    (ANSA) - NAPOLI, 21 OTT - ''Abbiamo vinto grazie a un grandissimo atteggiamento perché la partita non era facile. Si è visto che questa squadra giocando chiusa poteva creare problemi sulle ripartenze e dunque era necessario che noi tenessimo equilibrio e pazienza per...

    La regina Elisabetta ha trascorso la notte scorsa in ospedale

    La regina Elisabetta ha trascorso la notte scorsa in ospedale

    La regina Elisabetta, 95 anni, ha trascorso la notte scorsa in ospedale. Lo ha reso noto stasera Buckingham Palace, dopo essersi limitato ieri ad annunciare che la sovrana aveva rinunciato a una visita in Irlanda del Nord su raccomandazione dei suoi...