‘Gran parte dei membri Apec’ condanna guerra Ucraina

Condividi l'articolo

BANGKOK – Dopo il G20, anche la “gran parte” dei Paesi membri dell’Apec, l’organismo che riunisce le principali nazioni dell’Asia Pacifica, ha sottoscritto nel vertice di Bangkok un comunicato in cui “condanna la guerra in Ucraina”. “Gran parte dei membri – si legge nella nota firmata dai 21 leader Apec – condanna la guerra in Ucraina sottolineando anche che sta causando un’immensa sofferenza umana e sta aggravando le fragilità già esistenti nell’economia globale”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte