• Grillo: mamma di Ciro in tribunale per testimoniare

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – TEMPIO PAUSANIA, 21 SET – Parvin Tadjk, moglie di
    Beppe Grillo e mamma di Ciro, è arrivata al Tribunale di Tempio
    Pausania dove testimonierà in aula al processo che vede imputato
    il figlio e tre suoi amici (Francesco Corsiglia, Edoardo Capitta
    e Vittorio Lauria) accusati di violenza sessuale e violenza
    sessuale di gruppo nei confronti di due ragazze. Violenza che,
    secondo l’accusa, si sarebbe consumata la notte tra il 16 e il
    17 luglio 2019 nella villetta a schiera di proprietà della
    famiglia Grillo, in un residence di Porto Cervo, in Costa
    Smeralda.
        Parvin Tadjk è entrata nel tribunale evitando i giornalisti e
    senza rilasciare nessun commento. Nel corso delle indagini la
    donna, che la notte della presunta violenza dormiva nella casa
    accanto a quella dei ragazzi, aveva già dichiarato agli
    inquirenti di non avere sentito o vista nulla di anomalo o
    sospetto. L’udienza inizierà alle 12. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte