• Hp taglierà fino a 6.000 posti di lavoro entro il 2025

    Condividi l'articolo

    Hewlett-Packard (Hp) taglierà fra i 4.000 e i 6.000 posti di lavoro entro il 2022 in seguito al calo della domanda di personal computer. Lo annuncia il colosso statunitense, spiegando che i tagli rientrano nel piano di riduzione dei costi da 1,4 miliardi di dollari l’anno. L’annuncio accompagna i risultati trimestrali di Hp, che hanno messo in evidenza un calo dei ricavi dell’11,2% a 14,8 miliardi.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte