Rimini. Donna riminese violentata dall’ex: “Se lo racconti, ti faccio ammazzare”

L’ex compagno, ancora detenuto in carcere, sarà processato con l’accusa di violenza sessuale, maltrattamenti, lesioni ed estorsione. Secondo l’accusa l’uomo, un italiano di 45 anni, avrebbe picchiato la donna e preteso rapporti senza il suo consenso dopo che lei gli aveva espresso l’intenzione di mettere fine alla relazione, nata dopo un’amicizia “virtuale” sul web e durata all’incirca un anno. Con il passare dei mesi la situazione degenera, lui non si preoccupa di trovarsi un lavoro e continua a pretendere soldi da lei: la donna viene intimidita con minacce e violenze. Alla fine, quando capisce che la signora riminese non è più disposta a tollerare oltre una situazione del genere, prima di andarsene la spinge sul letto, le strappa i vestiti, e la violenta. “Se lo racconti, ti faccio ammazzare”.