Rimini. Vanno per sgomberare albergo, trovano prostituta con cliente: sanzionati entrambi

Si introducono abusivamente in un hotel di Miramare chiuso da oltre un anno, occupano alcune camere e si sistemano con tanto di fornelli rudimentali per riscaldarsi e cuocere il cibo. Una permanenza interrotta dall’intervento della polizia locale, coadiuvata dalle unità cinofile. Durante il controllo sono stati sanzionati anche una prostituta e un cliente, che si erano appartati in auto, proprio nel cortile interno della struttura alberghiera che gli agenti stavano controllando. Sanzionati entrambi – come prevede l’ordinanza sindacale contingibile e urgente per il contrasto alla prostituzione – con una multa di 401 euro, a cui è stata aggiunta anche la prescritta sanzione nei confronti del cliente.