Rimini. Siamo finalmente in “giallo”: ecco le regole

A partire da oggi lunedì 1 febbraios si torna in zona gialla, con conseguente allentamento delle misure anti-covid. La Regione Emilia-Romagna aggiorna sulle misure che entreranno in vigore. Gli spostamenti saranno consentiti tra le ore 5 e le 22 anche fra comuni diversi, ma fino al 15 febbraio solo all’interno della propria regione. Negli altri orari rimane la possibile di spostarsi solo per motivi di salute, lavoro o comprovate necessità. Riaprono le attività di ristorazione dalle 15 alle 18, con servizio di asporto disponibile fino alle 22 per i ristoranti e alle 18 per i bar. Mostre e musei riapriranno le porte dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi, così come gli istituti e i luoghi della cultura. L’attività sportiva di base in centri e circoli sportivi, pubblici e privati rimane consentita esclusivamente all’aperto con distanziamento e divieto di utilizzare gli spogliatori. Rimangono chiuse palestre e piscine. Oggi intanto si torna in classe alle superiori in tutta Italia tranne in Sicilia dove gli studenti saranno in aula tra una settimana. Dunque il 1° febbraio, secondo i numeri di Tuttoscuola, saranno a scuola non meno di 7 milioni di alunni.