Rimini. Ladro di biscotti finirà in carcere ma esulta: “Almeno avrò pasto caldo”

Convalidato dal tribunale di Rimini l’arresto del ladro pizzicato dai carabinieri all’interno del supermercato Eurospin di Morciano: il giudice ha disposto che rimanga in carcere. In questi casi di solito non si è particolarmente contenti. Eppure l’uomo ha esultato: “Così almeno potrò contare su dei pasti caldi”. Il ragazzo, che ha ventisei anni ed è originario di Avellino, non aveva fatto niente per evitare la cattura: i militari lo avevano trovato lungo la corsia dei dolciumi del supermercato intento a ingozzarsi di biscotti. Li stava aspettando, e nel frattempo mangiava tutto quello che poteva. Succede anche questo ai tempi del covid, purtroppo.