Rimini. Itis, “alunni maleducati”: arrivano i carabinieri, ultimo giorno in dad

Giu 4, 2021

  • Condividi l'articolo

    L’ITTS ‘Belluzzi-Da Vinci’ di Rimini conclude domani l’anno scolastico in DAD al 100%. Lo comunica con una circolare del 3 giugno a firma della dirigente scolastica Sabina Fortunati in cui si legge:

    “Per motivi organizzativi e per ragioni di sicurezza, al fine di evitare pericolosi assembramenti e potenziali rischi derivanti dall’impossibilità di garantire la vigilanza in tutte le aree delle due sedi dell’Istituto, si dispone, per sabato 5 giugno, la sospensione delle attività didattiche in presenza e l’attivazione della DAD per tutti gli alunni, compresi quelli autorizzati alla didattica in presenza. I docenti svolgeranno servizio regolarmente in Istituto”.

    La dirigente scolastica spiega: “Finora abbiamo portato avanti le lezioni al 70%, ma per l’ultimo giorno abbiamo fatto questa scelta per via della maleducazione dei ragazzi che anche nella giornata di oggi hanno festeggiato con petardi e sgommate in motorino per strada. Abbiamo dovuto richiedere anche l’intervento dei Carabinieri, che ringrazio, per ripristinare l’ordine”.