Rimini. “Sai cosa succede alle donne con l’acido”: odontoiatra condannato per stalking

Ott 7, 2021

  • Condividi l'articolo

    Ha perseguitato la ex per oltre una anno: per questo motivo è stato costretto a restare a non meno di 500 metri dalla vittima finendo a processo per stalking, imputazione che ieri mattina gli è costata la condanna a un anno e 4 mesi. Sentenza sospesa solo se, il protagonista, un odontoiatra sessantenne, risarcirà la vittima per 4.000 euro. Al solito i problemi per la signora sono iniziati quando ha deciso di troncare la loro relazione. Dopo i pedinamenti lo stalker ha incominciato a fare inquietanti minacce, del tipo “sai cosa succede alle donne con l’acido”. Parole inequivocabili che l’hanno convinta a presentarsi dai carabinieri per presentare denuncia.