Il barbiere di Siviglia di Rossini al Comunale di Bologna

Ott 14, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 14 OTT – Il Rossini buffo del Barbiere di
    Siviglia segna la ripartenza della lirica al Teatro Comunale di
    Bologna dopo la pausa estiva, il 17 ottobre alle 18.
        L’allestimento è quello del 2019 firmato dal regista Federico
    Grazzini con protagonisti Roberto De Candia nel ruolo del
    titolo, Marco Filippo Romano nei panni di Bartolo, Nicolò Donini
    che si alterna con Andrea Concetti nel ruolo di Basilio, insieme
    ai talenti colombiani Paola Leguizamón nelle vesti di Rosina e
    César Cortés in quelle del Conte d’Almaviva. Sul podio
    dell’Orchestra del Comunale è chiamato Piergiorgio Morandi metre
    il Coro è preparato da Gea Garatti Ansini.
        “Uno degli aspetti fondamentali della nostra lettura – spiega
    Federico Grazzini – è quello metateatrale. Basti pensare a
    quante volte è citata dai personaggi l’opera stessa, L’inutil
    precauzione. Rappresentare il Barbiere in chiave metateatrale
    significa innanzitutto mostrare al pubblico che il mondo in cui
    è ambientata la storia è finto. Un altro elemento che attraversa
    l’opera e che abbiamo voluto tematizzare – continua il regista –
    è la follia, l’imprevedibile alternanza delle situazioni e la
    varietà del gioco teatrale che porta nel finale primo “il
    cervello poverello” dei personaggi e degli spettatori a “confondersi” e a “impazzar”. Abbiamo deciso di sviluppare
    simbolicamente questo filo rosso per mezzo di un elemento: una
    palla da demolizione. La palla comparirà nei due finali come
    elemento di rottura che fa breccia nel reale: nel primo per far “rimbombare muri e volte con barbara armonia”; nel secondo per
    sancire festosamente “la vittoria dell’amore come forza
    irrazionale sul mondo ordinato e dispotico di Bartolo”. Si
    replica il 19, 21 e 23 ottobre. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Europa League: Spalletti, grande partita di tutta la mia squadra

    Europa League: Spalletti, grande partita di tutta la mia squadra

    (ANSA) - NAPOLI, 21 OTT - ''Abbiamo vinto grazie a un grandissimo atteggiamento perché la partita non era facile. Si è visto che questa squadra giocando chiusa poteva creare problemi sulle ripartenze e dunque era necessario che noi tenessimo equilibrio e pazienza per...

    La regina Elisabetta ha trascorso la notte scorsa in ospedale

    La regina Elisabetta ha trascorso la notte scorsa in ospedale

    La regina Elisabetta, 95 anni, ha trascorso la notte scorsa in ospedale. Lo ha reso noto stasera Buckingham Palace, dopo essersi limitato ieri ad annunciare che la sovrana aveva rinunciato a una visita in Irlanda del Nord su raccomandazione dei suoi...