Il Barcellona fa economie, niente regali Natale a giocatori

Dic 25, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 25 DIC – Niente regali di natale per i
    giocatori del Barcellona in questo triste 2021. Il fardello di
    481 milioni di perdite registrato dal club ha indotto i vertici
    a stralciare dalle spese doni voluttuari a campioni che possono
    permettersi tutto, o quasi, e investendo i più magri introiti
    solo a copertura delle spese, alla riduzione del debito e alla
    caccia di un qualche affare nell’imminente mercato invernale.
        E’ quanto scrive il quotidiano sportivo spagnolo As,
    ricordando però che anche l’anno scorso il Babbo Natale
    blaugrana non aveva fatto tappa al Camp Nou, una prima volta
    legata all’uscita di scena a ottobre del presidente Josep
    Bartomeu, sostituito a inizio anno da Joan Laporta. A colmare il
    vuoto allora fu Antoine Griezmann che donò a tutti i compagni un
    portafoglio di un lussuoso marchio francese, ma il transalpino è
    tornato all’Atletico, Messi è andato a Parigi e in squadra non
    sarebbe rimasto nessuno pronto a raccoglierne lo spirito
    generoso. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    L'utile record del 2021 non basta a Tesla. A Wall Street i titoli del colosso delle auto elettriche chiudono in calo del 12% bruciando in una seduta 109 miliardi di capitalizzazione di mercato. A innervosire gli investitori è il fatto che Tesla non lancerà quest'anno...