Il Cremlino conferma il colloquio con gli Usa ad Ankara

Condividi l'articolo

Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha confermato che un colloquio tra una delegazione americana e una russa si è svolto oggi ad Ankara su “iniziativa degli Usa”, ma non ha reso noti i contenuti della discussione. Lo riferisce l’agenzia Tass. In precedenza un portavoce della Casa Bianca aveva detto che il capo della Cia, William Burns, ha incontrato la sua controparte russa nella capitale turca per mettere in guardia Mosca contro l’uso delle armi nucleari in Ucraina.


Fonte originale: Leggi ora la fonte