Il figlio del dittatore Marcos verso il trionfo nelle Filippine

Mag 7, 2022

  • Condividi l'articolo

    Trentasei anni dopo aver cacciato il padre con una rivoluzione popolare, i filippini stanno per mettere il figlio alla guida del Paese. Ferdinand Marcos junior, figlio dell’omonimo dittatore e della celebre Imelda, è il grande favorito alle elezioni presidenziali di lunedì nelle Filippine che si apprestano a scegliere il successore del controverso Rodrigo Duterte. E con un passato che è già stato riscritto con toni nostalgici, il rischio è che il vento revisionista di destra che soffia impetuoso nelle Filippine porti a una nuova deriva autoritaria.
        La vittoria a valanga di Marcos sarà probabilmente completata con l’elezione (nelle Filippine si vota con due schede diverse per il leader del Paese e il suo vice) di Sara Duterte – figlia del presidente uscente Rodrigo – a vicepresidente. Anche per lei i sondaggi indicano oltre il 50 percento dei consensi.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Cannes: Zelensky, serve un nuovo Chaplin

    Cannes: Zelensky, serve un nuovo Chaplin

    (ANSA) - CANNES, 17 MAG - "Il cinema non dovrebbe restare muto. L'odio alla fine scomparirà e i dittatori moriranno. Siamo in guerra per la libertà". Lo ha detto ha detto il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky citando Il Grande Dittatore, accolto da una...