• In auto 26kg coca, panetti con foto Al Capone

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – SAN SEVERO, 20 SET – Nascondevano in auto 26 chili
    di cocaina purissima che una volta immessi sul mercato avrebbero
    fruttato oltre 5 milioni di euro e alcuni dei panetti avevano la
    foto di Al Capone sul fronte. Due corrieri di origine albanese,
    un uomo e una donna, sono stati scoperti ed arrestati dai
    finanzieri del comando provinciale di Foggia durante un
    controllo in una stazione di servizio nelle vicinanze di San
    Severo (Foggia). L’accusa è di traffico e detenzione illecita di
    sostanza stupefacente. I due viaggiavano con un autovettura con
    targa svedese che è stata notata dai finanzieri ferma in una
    stazione di servizio in prossimità di San Severo. I due
    indagati, che avevano un passaporto svedese, hanno manifestato
    da subito un certo nervosismo che ha indotto i finanzieri ad
    approfondire i controlli con una perquisizione del mezzo. Così i
    militari hanno scoperto due doppifondi comandati da un sistema
    di apertura idraulico, uno sotto il sedile dell’autista e
    l’altro sotto quello del passeggero, contenenti i panetti di
    cocaina. Si tratta del più grosso sequestro di cocaina degli
    ultimi 20 anni nella zona. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte