• In Cina 15mila i nuovi casi di Covid nel report ufficiale di gennaio

    Condividi l'articolo

    La Cina ha smesso di segnalare i casi di Covid e i decessi quando l’Organizzazione mondiale della sanità ha rinnovato la richiesta di ulteriori elementi per un quadro più preciso sulla situazione. L’ultima volta che il Paese ha pubblicato gli aggiornamenti sul Covid risale a lunedì: circa 15.000 nuove infezioni e tre decessi registrati domenica 8 gennaio. Con una notifica ufficiale, i funzionari sanitari di Pechino avevano dichiarato a dicembre che la Cina sarebbe passata ai rapporti mensili come parte del declassamento da ‘Malattia A’ a ‘Malattia B’ della gestione del virus, senza fornire una data specifica per il cambiamento. 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte